back

Citynews: 10 giovani talenti

26 Aprile, 2019
Citynews: 10 giovani talenti

Quanta è partner ufficiale della seconda edizione di Citynews Business Camp, il programma di Citynews per diventare Junior Digital Consultant. Citynews Business Camp è un laboratorio pratico intensivo di 3 mesi che fornisce ai candidati gli strumenti necessari per diventare Junior Digital Consultant. I talenti selezionati si occuperanno, infatti, delle edizioni del Lazio, lavorando nella sede romana di Citynews con un contratto di assunzione diretta.

Presente in 48 province, con più di 250 giornalisti e una forte vocazione digitale, Citynews è una realtà innovativa nel panorama editoriale. Ma è anche il luogo di lavoro ideale per i millennials.

I giovani che si affacciano al mondo del lavoro oggi, infatti, chiedono attenzione e considerazione nel breve termine, un confronto aperto, coinvolgimento, feedback chiari, un ambiente meritocratico, e un percorso formativo serio. Ne è convinto Walter Bonanno, Direttore Generale di Citynews che spiega come nasce l’idea del Business Camp. “L’idea - racconta Bonanno - nasce, come spesso accade, da una difficoltà che è stata trasformata in opportunità. Ci siamo resi conto che era difficile trovare persone adeguate alle nostre aspettative, in quanto abbiamo un modello professionale e delle caratteristiche di approccio commerciale decisamente specifiche. Inoltre, pur essendo un’Azienda Editoriale, abbiamo un DNA di innovazione e tecnologia molto marcato. Quindi abbiamo capito che, oltre a continuare a perseguire il modello classico di recruiting (inevitabile), era necessario affiancare un modello più scalabile e più affine al nostro modo di intendere la professionalità”.

In concreto, nel corso del programma, i candidati avranno modo di frequentare 3 sfidanti mesi di formazione, completamente retribuiti e suddivisi in 2 parti: la prima teorica, in aula, con formatori qualificati e la seconda, pratica, direttamente sul campo. A supportare questo progetto anche Quanta che ha seguito tutta la fase di ricerca e selezione. “Fondamentali per l’avvio del progetto le 4 giornate di assessment che hanno permesso di scovare i 10 talenti che ora stanno seguendo il corso formativo” spiega Federica Piccolo, Senior Consultant di Quanta Professionals. Curriculum, colloquio di lavoro, assessment e ora Business Camp.

Le modalità di selezione sono sempre in evoluzione. “Lato HR - spiega Felice Lizza, Direttore Risorse Umane di Citynews - l’avvio di ogni CAMP è un banco di prova dove affinare le metodologie direcruiting che generalmente utilizziamo già per altre figure interne”. Recruiting, ma anche on boarding, perché nei 3 mesi di camp i candidati hanno modo di utilizzare tutti gli strumenti aziendali che vengono impiegati già internamente, opportunamente customizzati per figure che del mondo vendite conoscono poco. I feedback dei partecipanti della prima edizione sono più che positivi. I ragazzi, infatti, hanno compreso, grazie a tutte le figure impegnate nel lungo programma di formazione, il senso di ricevere un’opportunità unica, rivendibile anche all’esterno della realtà di Citynews. “L’obiettivo interno - continua Lizza - è quello di formare una figura professionale che altrimenti il territorio a fatica ci restituirebbe con risultati ottimi, tanto da prevedere ogni anno più Business Camp, nonostante l’investimento interno in termini economici sia molto importante”. Lo sguardo è già rivolto alle prossime edizioni, in altre aree d’Italia, sempre alla ricerca di Junior Digital Consultant e profili Sales. Ma non solo. “Stiamo verificando la possibilità di estendere questo modello anche ad altri profili non commerciali e stiamo facendo riflessioni su possibili evoluzioni del modello attuale” conclude Bonanno.

 

Select Color: